20/06/10

Fear



Dopo quasi due mesi di assenza eccomi di nuovo qui,con un progetto per un concorso.
Non so ancora se vi parteciperò,ma almeno ho fatto andare un pò le mani (e la testa) visto che era da troppo tempo che io e la mia wacom non lavoravamo insieme per fare qualcosa di artistico.
Il tema è "la paura".
Spesso la paura viene intesa come qualcosa di concreto,una paura per qualcosa di realmente esistente.
Il buio,la notte,gli stupratori (una paura reale per molta gente O_O) i ragni,i piccioni.
La paura di perdere costantemente il portafoglio,la paura di essere inseguiti da qualcuno,la paura di non arrivare in tempo per un appuntamento importante.

Io soffro di altri tipi di paure. Paure che ti prendono e ti annebbiano la vista. Paure che spesso non riesci a gestire.Paure infondate che spesso non riesco a controllare.
...Paure più comunemente chiamate: attacchi d'ansia.

Non è necessario cadere nel banale e associare quel cuore,quel filo,quell'espressione impaurita,al terrore di perdere qualcuno in particolare,perchè la mia paura è molto più egocentrica e personale. E' la "paura di perdere me stessa".

1 commento:

  1. I love it!!!
    ---ciao sabri, come stai?!?!

    Bacioni

    Fede

    RispondiElimina