09/09/12

La Nonna Eralda. . .e mille ricordi


Mentre facevo pulizia nel mio computer è riapparso questo file.
Il pdf del racconto illustrato che ho presentato alla tesi dello IED nel giugno del 2009.
Quanto tempo è passato...veramente tantissimo. E quante cose sono cambiate.

Ma già alcuni particolari facevano parte del "mio" tratto.
I ricci, i biscotti, le farfalle. . . .l'anatomia inesistente.
Si insomma, ero ancora una Sabrina immatura e con la mano ancora tremolante ma sono veramente fiera del progetto che ho presentato, non sarei stata in grado di fare niente di meglio (all'epoca).
Ve lo ripropongo con una qualità un pò passina ma spero vi faccia piacere vedere com'ero qualche anno fa :D
Ahaha a me fa veramente sorridere.
Il racconto lo avevo scritto personalmente, narrava di una bambina che doveva scrivere un tema su una persona a lei molto cara e aveva deciso di scriverlo sulla sua nonna Eralda.
Nonna Eralda non è altro che un mix delle mie due nonne anche se la parte di lei che le preparava i dolci nella mia vita non è mai accaduto!!
Era la mamma che mi faceva le torte *_*

Bene, vi auguro buona notte. . .e buon inizio settimana.



















5 commenti:

  1. Wow, Sabrina, rimango sempre incantata!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille,considera che rivederlo mi fa un grand'effetto..eppure non è tanto malaccio dai XD
      risoluzione pessima a parte ;D

      Elimina