11/05/16

E il suono della darbuka è nell'aria


Ieri è stata una pessima giornata. E' cominciata subito male.
Non ne conosco il motivo. Forse mi sono alzata nel modo sbagliato (non che io abbia un modo preciso per alzarmi dal letto) ma è stata una brutta giornata, finché a power pilates non mi sono sfogata e finalmente ripresa dalla tensione delle ore precedenti.

Sarà che mi continuo ripetere all'infinito "Ho sentito che ci sono tensioni in Egitto". "No ma spero che tu possa partire". "Ma sei sicura di non rimandare?!" e la cosa mi crea grandissimo fastidio. Io ringrazio TUTTI quanti per le vostre preoccupazioni ma l'ho già detto e lo ripeto. 
Le vostre ansie alimentano le mie e io, di ansie, non ne ho. Cosa pensate che vi risponda alla tredicesima volta che mi chiedete di "stare attenta"? Cosa devo fare per stare attenta? Cosa intendete per fare attenzione?
Non prendere un passaggio da uno sconosciuto? Non rispondere ai maniaci per strada? Non andare in piazza a manifestare? No, fatemi capire perchè a questo punto voglio capire anche io da cosa devo stare attenta. Davvero, lo so che lo fate per il mio bene e non c'è cosa più importante per me di sapere che ci sono così tante persone che mi pensano e mi vogliono sana e salva ma comincio ad agitarmi per qualcosa che non esiste e come ho già detto mille volte vorrei che questa esperienza cominciasse al meglio e non con le vostre ansie. Perché sono io che devo partire e voi vi basate solo su quello che passa la tv.
Probabilmente se avessi detto: ALESSANDRIA D'EGITTO nessuno avrebbe alzato così tanto le antenne come per il Cairo.

By the way, ieri è passato, ora penso al presente.
Oggi sono tornata ad illustrare. Ho preso come modella una ballerina orientale.
Sabato prossimo avremo il saggio di danza e io sono emozionantissima! quest'anno useremo anche i ventagli *_*
Sarà che amo le lezioni di danza. Le aspetto sempre e non le salto mai. E' l'unico corso che non ho mai saltato se non per forza maggiore (malattia,viaggi,morte).
Mi fa sentire bene. Mi fa distrarre realmente per un'ora. E poi il gruppo è bellissimo, diversamente dai gruppi precedenti che di "gruppo" non avevano proprio nulla.
Ho cominciato anche ad annoiarmi del corso di hip hop che avevo cominciato con grande entusiasmo. Ma mi ha ammosciato tantissimo per mancanza di feeling con l'insegnante.

Oh, non si può avere tutto.
Sto aspettando anche un ordine di acrilici e colori per tessuti che ho preso da internet settimana scorsa. Non vedo l'ora di mettermi all'opera e creare qualcosa di nuovo. Vorrei fare un quadro per la camera da letto, attualmente è un po' spoglia..e vorrei dipingere anche su alcune t-shirt. Ho visto che nei paesi arabi è molto di tendenza realizzare magliette dipinte a mano. vediamo se cimentandomi riesco nell'impresa senza fare pasticci o creare robe brutte :)
Appena riesco a sedermi e a fare qualcosa di buono mi metterò a creare i famosi gioielli "maturi" che ho in mente di voler fare.....ahhhh che brutto quando non hai tempo di fare nulla!!!

Nessun commento:

Posta un commento